Ristrutturare la cucina pensando agli spaziLa cucina è un luogo della casa in cui lo spazio deve essere sfruttato al meglio. Vediamo come.

Ristrutturare con la resinaLa resina è un materiale sempre più diffuso e che offre diversi vantaggi. Vediamoli.

La ristrutturazione ecosostenibileEcco alcune idee su come ristrutturare un ambiente tenendo presente l’ecosostenibilità dell’intervento.

Alcune avvertenze iniziali per ristrutturare la propria casa

Per prima cosa sarebbe bene avere già un’idea di base sul risultato finale che si vorrà ottenere. E’ vero che in genere le imprese di ristrutturazione propongono loro stesse un progetto spesso completo. Ma nella pratica avere già delle idee più chiare può servire ad evitare di modificare il progetto più volte o anche di dover sottostare a delle scelte prese dall’impresa invece che da se stessi. Altra questione da tenere presente prima di iniziare, è quella di scattare diverse fotografie agli ambienti che saranno ristrutturati. Queste fotografie potranno tornare utili nell’eventualità che dovessero sorgere, a ristrutturazione avvenuta, delle questioni con l’azienda che ha effettuato la ristrutturazione.

Riguardo alla scelta dell’azienda a cui affidarsi, sarebbe bene poter visionare più preventivi. Può infatti succedere che per degli stessi interventi ci siano delle grandi variazioni di preventivo. E’ bene quindi poter scegliere tra più proposte quella che presenti dei maggiori risparmi mantenendo una stessa qualità.

E’ bene inoltre che i preventivi di chi dovrà ristrutturare la casa siano ragionati e dettagliati voce per voce. In questo modo si potranno confrontare i costi per singola voce tra i diversi preventivi. Si riuscirà così a capire meglio il reale costo di una particolare voce. Può infatti succedere che certe aziende “gonfino” talvolta certe voci, mentre altre le mantengono su un livello standard.

Per chi ha poi particolare fretta, può essere utile che siano indicate anche le tempistiche dell’intervento, in maniera di potersi eventualmente avvalere sull’azienda nel caso questa non rispetti i tempi concordati.

Può inoltre essere interessante avere un’immagine abbastanza precisa di quella che sarà la casa dopo l’intervento di ristrutturazione. Alcune imprese edili offrono infatti al cliente la possibilità di visualizzare un modello 3D di quella che sarà l’abitazione a ristrutturazione avvenuta. E’ così possibile rendersi maggiormente conto degli effetti dell’intervento e di come gli ambienti saranno modificati. Questa opportunità è ancora più interessante nei vasti progetti di ristrutturazione, quelli che intervengono nella distribuzione degli spazi e degli elementi divisori, per i quali è più difficile immaginarsi l’effetto finale e l’impatto visivo che l’intera abitazione avrà su chi dovrà viverci.

Per chi è abituato ad avere a che fare con la rete, potrebbe essere utile e conveniente chiedere la preventivazione di un intervento totalmente attraverso internet. Ci sono infatti delle imprese di ristrutturazione che attraverso il proprio sito permettono a chi deve ristrutturare la propria casa di inviare la piantina dell’immobile assieme a delle foto dei singoli ambienti. L’azienda si baserà su tale materiale per preparare poi un preventivo di ristrutturazione che farà pervenire al richiedente, assieme ad un eventuale progetto. In questo modo è possibile, senza muoversi neppure da casa, confrontare diversi preventive e scegliere quello più conveniente.

  • Ristrutturare il bagno per disabili e anziani
    giovedì, 18 settembre 2014
    Ristrutturare il bagno per disabili e anziani
    In presenza di anziani o disabili, gli interventi di ristrutturazione del bagno devono tenere in considerazione le esigenze di maggior sicurezza dettate da una ridotta...
    Leggi >>
  • Ristrutturazione e smaltimento eternit.
    martedì, 12 agosto 2014
    Eternit: bonifica in loco o smaltimento?
    Uno degli interventi che può succedere di dover effettuare in connessione con una ristrutturazione, e quello di smantellare e smaltire dell’eternit presente nella propria casa....
    Leggi >>
Vedi Tutti

ULTIMI ARTICOLI

  • Ristrutturare il bagno per disabili e anziani Ristrutturare il bagno per disabili e anziani
    In presenza di anziani o disabili, gli interventi di ristrutturazione del bagno devono tenere in considerazione le esigenze di maggior sicurezza dettate da una ridotta capacità motoria, che non deve però impedire una piena fruibilità degli spazi, nel totale rispetto della privacy individuale. INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE DEL BAGNO PER DISABILI E ANZIANI Quando si pianifica un intervento di ristrutturazione di un bagno destinato ad essere fruito da un anziano o un disabile, occorre anzitutto tenere in considerazione la possibilità che stiano già facendo o faranno uso di una sedia a rotelle. Qualora dunque la porta d’accesso al bagno non possedesse un 
  • Ristrutturazione e smaltimento eternit. Eternit: bonifica in loco o smaltimento?
    Uno degli interventi che può succedere di dover effettuare in connessione con una ristrutturazione, e quello di smantellare e smaltire dell’eternit presente nella propria casa. L’eternit con il tempo tende infatti a degradarsi e a diventare pericoloso per la salute, motivo per cui la sua produzione e commercio è stata vietata da più di venti anni, e il proprietario dell’immobile si trova così ad dover mettere in sicurezza l’eternit pericoloso, e a prendere alcune decisioni al riguardo. Avere presenti alcune questioni esenziali su tale argomento è quindi importante per prendere tali decisioni con cognizione di causa. L’argomento in questione è 
  • Riafare il tetto Rifare il tetto – parte 2: quando e come
    La ristrutturazione del tetto di una casa è una operazione che difficilmente capiterà di fare più di una volta nella vita. Anche per questo, effettuarla nel miglior modo possibile è una fattore prioritario. Un tetto ben ristrutturato durerà decine e decine di anni. Non di rado la ristrutturazione del tetto è uno dei lavori di manutenzione che vengono rimandati più di altri essendo esso proprio la parte meno in vista dell’intera abitazione. A volte si procede alla sua ristrutturazione proprio quando i sintomi sono piuttosto gravi. Ma quali sono questi sintomi e le relative cause? Ecco i più diffusi rapportati 
  • Interior relooking prima e dopo. Interior relooking: un restyling leggero e veloce
    Hai il desiderio di portare una ventata di novità nella tua casa, per renderla più accogliente, più viva, più fresca, ma evitando impegnative opere di muratura? Se è così l’interior relooking è quello che fa per te. Perché con un efficace intervento di interior relooking è possibile cambiare totalmente il look della tua casa per renderlo in linea con i tuoi attuali gusti, con la tua sensibilità estetica. E tutto questo operando sugli elementi di arredo, sui colori e sulle luci e, talvolta, su piccoli interventi di miglioramento o di riparazione. E’ proprio questo che l’interior relooker, l’esperto di questa 
  • home-staging Home Staging: come vendere velocemente la casa
    Se hai intenzione di vendere o di affittare la tua casa, indipendentemente da dove ti trovi in Italia, molto probabilmente non ti basterà metterla semplicemente in vendita o in affitto sperando che la cosa in qualche modo vada per il meglio. Perché il mercato delle vendite e degli affitti immobiliari è ormai ai minimi storici, e per riuscire in un’operazione del genere senza abbassare i prezzi è necessario avere una marcia in più, soprattutto se si vuole concludere velocemente. Ed è qui che arriva in tuo aiuto l’home staging, che è l’arte di presentare la casa al meglio, intervenendo sugli 
  • Ristrutturazione - rifacimento tetto Rifare il tetto – parte 1: gli strati e le loro funzioni
    Benché sia la parte meno visibile di una casa, il tetto ha una funzione ancora più importante di quella di altri elementi della struttura edilizia, a cui sovente invece si dedica maggiore attenzione e a cui spesso sono rivolti la maggior parte degli interventi di ristrutturazione, solo perché più vicini e visibili. Il tetto assolve infatti a dei compiti essenziali nell’intera struttura abitativa, compiti che sono generalmente svolti dai singoli strati di cui il tetto è composto. Dato che una buona ristrutturazione del tetto richiede una attenta progettazione e realizzazione di tutti i singoli strati, li esamineremo uno ad uno 
  • Detrazioni fiscali 2014 ristrutturazione casa GUIDA ALLE DETRAZIONI 2014 PER LE RISTRUTTURAZIONI
    Il 2014 porta alcune novità riguardo le leggi sulle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie, novità peraltro già decise dal governo Letta a fine 2013. Vedremo qui uno schema riassuntivo di quelle che è attualmente la situazione al riguardo, rimandando per approfondimenti, in particolare per certi termini e classificazioni usate, alla guida del 2013 e alle due guide per il 2014 pubblicate dall’Agenzia delle Entrate e di cui forniamo i link d seguito. AGEVOLAZINI PER RISTRUTTURAZIONI Per quanto riguarda le ristrutturazioni, come già detto nella guida 2013, si parla di interventi di manutenzione straordinaria, restauro e ristrutturazione vera e propria. Non 
  • ristrutturare-la-casa-scegliendo-gli-infissi-giusti Ristrutturare la casa scegliendo gli infissi giusti
    Scegliere in maniera corretta gli infissi nella ristrutturazione della propria casa è un fattore essenziale per la riuscita della ristrutturazione. Gli infissi sono infatti degli elementi di grande importanza in una abitazione, a causa delle due principali funzioni che svolgono, quella di consentire dei varchi nella casa che possono essere chiusi o aperti a seconda della necessità momentanea e quella di permettere alla luce di entrare nell’abitazione. E la scelta dei giusti infissi si basa sono proprio queste due funzioni principali e sul bilanciamento dei fattori che queste comportano. Essenzialmente essendo delle barriere verso l’esterno che possono all’occorrenza essere aperte, 
  • detrazioni-fiscali-per-ristrutturazione-casa GUIDA ALLE DETRAZIONI 2013 PER LE RISTRUTTURAZIONI
    Vi è grande interesse attorno al tema delle detrazioni fiscali per le spese di ristrutturazione della casa. Questo interesse si accompagna però spesso alla difficoltà di riuscire a reperire informazioni chiare al riguardo. Anche in internet si trovano molti siti che forniscono sul tema informazioni errate, datate o comunque di difficile interpretazione. Questo articolo è quindi dedicato a chiarire il più possibile la questione e in particolare a fornire semplici indicazioni per sapere in quali casi si ha diritto alle detrazioni. TIPOLOGIE DI INTERVENTI CONTEMPLATI Mettendo le cose in maniera estremamente semplice, ma utile per iniziare a chiarirsi le cose, 
  • Ristruttuare la cucina pensando allo spazio La ristrutturazione della cucina: pensare allo spazio
    La cucina è sicuramente uno dei luoghi della casa in cui si cerca di ottimizzare al massimo lo spazio. Uno dei motivi, è che rispetto ad altri ambienti la quantità di oggetti che devono trovarvi collocazione e che devono essere facilmente reperibili ed utilizzabili è certamente maggiore. Nonostante ciò, nel design contemporaneo la cucina ha fatto non di rado la parte della Cenerentola, anche perché non è stata considerata quale ambiente di ritrovo e luogo di relazioni sociali, come ad esempio può essere la sala. Da qualche anno la cucina, intesa anche come ambiente estetico, è stata però rivalutata e,